Toro femminile. Cairo punta ancora ad avere la squadra in A o in B

21.05.2020 23:37 di Marcello Ferron   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Toro femminile. Cairo punta ancora ad avere la squadra in A o in B

Pochi giorni fa avevamo parlato del possibile sbarco del Torino nel calcio femminile, per non disperdere le potenzialità dell'attuale gruppo della Juniores, che il prossimo anno per raggiunti limiti di età non potrà più far parte della categoria giovanile. Urbano Cairo così nei mesi scorsi aveva sondato il terreno con la Novese e negli ultimi tempi con l'Orobica, per puntare ad avere il Toro in A o in B. Il regolamento attuale però vieta il passaggio di titolo sportivo tra due squadre di regioni diverse, per cui al momento l'acquisto dell'Orobica non sarebbe possibile. Tuttavia, come riporta Tuttosport, lo scoglio potrebbe non essere insormontabile, visto che già in passato la Divisione Calcio Femminile aveva convesso deroghe che potessero favorire l'ingresso di realtà importanti, pronte ad investire nel calcio femminile. Lo sbarco in una delle prime due categorie permetterebbe inoltre alle giovanili del club granata di cimentarsi nelle competizioni nazionali, e non più soltanto regionali.