Toro, fatti sentire prima che sia tardi

Riecco Guida: quanti errori nella passata stagione
25.09.2019 12:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Tuttosport
Marco Guida
TUTTOmercatoWEB.com
Marco Guida
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

L’anno scorso almeno dieci punti dai torti arbitrali e adesso già due. La società deve tutelare meglio i propri diritti. I giocatori e l’allenatore non siano lasciati soli, dice Tuttosport. Ad arbitrare Torino-Milan ci sarà Guida che l’anno scorso diresse i granata tre volte e tutte le volte non mancarono errori e polemiche. Nel derby del 15 dicembre con i falli di Matuidi su Belotti e di Alex Sandro su Zaza che il direttore di gara non sanzionò e non andò neppure a rivedere. Sempre Guida il 10 febbraio in Udinese-Torino in area Larsen in scivolata intercettò con la mano il tiro di Falque e anche in questo caso nessun provvedimento. Infine, il 29 aprile con il Milan fallo di Musacchio su Belotti ma niente rigore, altro fallo questa volta di Suso, che era già stato ammonito, su Izzo e nessun cartellino giallo che avrebbe comportato l’espulsione del rossonero e Mazzarri fu cacciato per le veementi proteste. E non mancarono proteste da parte anche del Milan per il rigore concesso ai granata per fallo, forse non così clamoroso, di Kessié su Izzo.