Toro, ci risiamo

22.09.2010 10:40 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.srweb.eu
Toro, ci risiamo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Ci risiamo, neanche i risultati sportivi positivi riescono a placare i contestatori ad oltranza del Presidente Cairo, l'ultima "scemenza" cioè danneggiare la sede della Cairo Communication a Milano, lascia poco spazio a pensieri che non siano di ferma condanna per l'accaduto.

 

E' giusto che ognuno abbia il proprio pensiero e che lo esprima in piena libertà, ma quando si trascende cercando di imporre con la forza le proprie idee ... non va, non va proprio bene, si è fatto un passo troppo lungo e si è passati automaticamente dalla parte del torto.

 

Qua non si tratta nemmeno più di dire che senza Cairo chissà dove sarebbe il Toro oggi, anche perchè non esiste controprova, forse bisognerebbe andare a cercare quali sono i veri motivi di questa contestazione ad oltranza e a prescindere.

 

Questo lo sappiamo bene è un campo minato esattamente come lo è il Filadelfia e quindi bisogna fare molta attenzione a misurare bene le parole ... forse basterebbe che tutti quanti cercassero di guardare le cose con più obiettività per capire che certi passi non si possono fare e che non c'è scritto da nessuna parte che essendo i proprietari di un club sportivo in automatico ci si debba rimettere dei soldi o essere coperti di insulti.

 

Se ne conosce uno solo nel panorama calcistico nazionale che da alla sua squadra milioni su milioni senza riserve ... il Presidente dell'Inter, che comunque prima di riuscire a vincere ci ha messo degli anni e anche qui con un minimo di obiettività non c'entra solo calciopoli se l'Inter non vinceva ... quando vendi Pirlo e Seedorf e acquisti giocatori come Vampeta e Recoba, qualche cosa che non quadra c'è alla base.

 

Cairo ha sbagliato nelle scelte dei collaboratori?
Ha sbagliato nel cambiare troppo? Ha acquistato giocatori bolsi e casinari?
... Si ha sbagliato e allora?
C'è qualcuno che non ha commesso errori anche importanti nella vita?

 

C'è qualche Presidente oltre a quello citato, che non abbia il suo bel tornaconto dalla propria squadra?

 

In cosa Cairo è differente da Zamparini, Pozzo, Berlusconi,De Laurentis e compagnia?
Ognuno, con la propria ottica, ha il suo bel tornaconto nella gestione del proprio club ... si può obiettare sull'organizzazione certo, ma vediamo di non avere anche la memoria troppo corta e di ricordarci anche che c'è chi ha fatto peggio come Calleri e Vidulich ... per non parlare di "dopo di me il deserto" Borsano.

 

Dal Campanile ai Cavalieri, da via Arcivescovado a corso Magenta ... alla fine chi ci ha rimesso o ci rimetterà per questi atti di "contestazione"?
Solo quelli che li hanno commessi e quindi forse è meglio trovare dei modi pacifici e magari anche più incisivi di contestare o di cercare di imporsi, evitando così di passare inutilmente dalla parte del torto.

 

Sempre ammesso che dietro a tutto questo ci sia solo l'amore smisurato per il granata e non ... qualche cosa d'altro.
I fischi contro chi contesta Cairo allo stadio e la conseguente risposta " pubblico di m..." non sono esattamente un segnale di unità di pensiero e scusateci se lo diciamo ... pensate che i giocatori non si accorgano di queste cose?
Pensate che dietro al braccino corto del finale con il Novara non ci sia anche un po' di paura pensando a che tipo di contestazione può venire fuori se non si vince quella partita?

 

Troppe domande e troppe teste pensanti in una situazione dove si dovrebbe parlare solo di gioco, di gol, di calcio.

 

Che noia ragazzi, alla fine ... ci pensino ... se Cairo ha dei torti, con questi gesti non hanno fatto che "santificarlo" e rafforzarlo e non ci sembrava il loro obiettivo.

 

Forse è meglio fermarsi e piantarla con queste cose, si comprino la sciarpa giallo nera o non vadano allo stadio piuttosto ... vi facciamo un esempio: delusi dal mancato acquisto del Toro nel 2005 da parte di Ferrero, non siamo mica adati ad Alba a tirare le uova allo stabilimento dolciario ... abbiamo smesso definitivamente di mangiare la nutella, lui non se ne è accorto di sicuro di aver venduto qualche barattolo in meno, ma noi ci sentiamo a posto con noi stessi!


 

 

GMC