Torino, si riparte: domani la ripresa al Filadelfia. Juric valuta subito Schuurs

27.11.2022 11:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Tmw
Perr Schuurs
TUTTOmercatoWEB.com
Perr Schuurs
© foto di www.imagephotoagency.it

La ricreazione, si fa per dire, è finita, <b>da domani si torna al lavoro</b>. In casa Torino sono finite le vacanze, ormai è tempo di rientrare per cominciare a mettere nel mirino la ripresa del campionato. <b> “Avremo a disposizione più di un mese per migliorare i nostri difetti e crescere ulteriormente” </b> diceva, in sintesi, <b>il tecnico Ivan Juric</b> prima di cominciare il periodo di relax. Il ‘rompete le righe’ era scattato subito dopo il pareggio ottenuto contro la Roma, lo scorso 13 novembre, e <b>domani si riaprono le porte del Filadelfia</b>.

<b>Gruppo ridotto</b>
Due settimane per ricaricare le pile, ora è tempo di tornare a correre e preparare la seconda parte di stagione: i granata sono pronti per tornare sotto la Mole, per qualcuno il viaggio non sarà così breve. E’ il caso di Gemello, il terzo portiere che ha deciso di visitare i geyser dell’Islanda, o di capitan Buongiorno, che ha optato per il caldo del Mar Rosso e la cultura della Valle dei Re a Luxor. Ma <b>c’è anche chi è rimasto a sudare per cercare la forma migliore</b>, come <b>Pellegri</b> che più di una volta è stato avvistato dalle parti del Filadelfia per sedute in palestra dopo il problema alla caviglia delle ultime giornate. <b>Il gruppo a disposizione di Juric, però, non sarà al completo</b>, anche perché ci sono cinque giocatori che hanno appena cominciato la loro avventura al Mondiale: <b>Milinkovic-Savic, Lukic e Radonjic</b> hanno esordito con la sconfitta contro il Brasile e cercheranno il riscatto contro il Camerun, <b>Rodriguez</b> è partito bene battendo proprio gli africani mentre <b>Vlasic</b> ha fatto 0-0 contro il Marocco.

<b>Valutazioni su Schuurs</b>
Gran parte delle attenzioni di Juric e del suo staff, però, saranno riservate <b>alle condizioni di Schuurs</b>: l’olandese, che si era fermato contro la Sampdoria per un <b>problema alla spalla</b>, ha scongiurato il rischio dell’operazione e verrà rivalutato dai medici granata. <b>Il difensore ha già svolto un programma ad hoc preparato dall’équipe medica durante la sua vacanza a Dubai</b>, ora proverà a mettere nel mirino la sfida del 4 gennaio contro l’Hellas Verona.