Torino-Sampdoria 0-0. Le due squadre non si sono fatte male

02.02.2013 19:52 di Marina Beccuti   vedi letture
Torino-Sampdoria 0-0. Le due squadre non si sono fatte male
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Si chiude il match, piuttosto spento, sullo 0-0. Brutta smorfia di Ventura al triplice fischio dell'arbitro. Possiamo commentare che le due squadre non si sono fatte male. C'era da aspettarsi di più dalle due compagini, soprattutto dal Torino che poteva sfruttare meglio il fattore campo. La Sampdoria ha fatto diga in difesa e il Toro non è riuscito a scardinarla, anche perchè ha giocato palla alta solo nel finale, ma Bianchi e Birsa, entrati per questa tipologia di gioco, non hanno inciso.

49' fallo di Bianchi in attacco, finisce qui la partita.

45' quattro i minuti di recupero

43' debutta Jonathas al posto di Barreto in preda ai crampi

40' Birsa per Santana, Ventura gli chiede cross alti per il capitano

38' Bianchi non riesce a superare Gastaldello e sciupa un'azione d'attacco

37' due punizione per il Doria, non pericolose

32' punizione per fallo su Barreto. Deviato il tiro di Cerci

26' bella rovesciata di Glik, Romero para.

24' punizione dalla distanza di Cerci, che però colpisce la barriera doriana

19' esce Meggiorini, entra Bianchi, applausi per il goleador di San Siro 

19' bravo Cerci sulla fascia, anticipato

17' bella azione Meggiorini-Barreto, ma Costa è vigile

11' a breve entrerà Bianchi, ragnatela della Samp in difesa, il Toro manovra meglio

4' pericoloso Barreto, ma era fuorigioco

2' pericoloso Poli per la Samp

1' cominia la ripresa senza cambi, ma si scaldano molti uomini della panchina granata

Primo tempo

45' finisce la partita senza recupero. Partita a tratti scialba, ma il Toro la rende più brillante in alcuni frangenti in cui è andato vicino al vantaggio.

42' ben disposto il Torino in campo, difesa attenta a non far entrare in area i doriani

35' pericoloso il Doria con Estigarribia, che corre per buona parte del campo palla al piede. L'ultimo tocco è sbagliato, attacco sfumato

28' ci prova Barreto, Toro vicinissimo al vantaggio

27' si tuffa Glik di testa rischiando di picchiare contro il palo, la palla esce. L'azione nasce da un angolo battuto da Cerci

26' azione da gol di Cerci, si supera Romero

24' timida azione d'attacco granata

Nel periodo attorno al quarto d'ora la partita è piuttosto scialba, si gioca principalmente a centrocampo e non ci sono state azioni degne di nota

5' Mischia in area granata, si salva il Toro prima sul tiro di Munari, poi di Gastaldello. Altro angolo per la Sampdoria

2' Icardi subito pericoloso

1' partiti

Tutto pronto all'Olimpico per questa sfida salvezza, forse per obiettivi addirittura più alti, tra Torino e Sampdoria. Sono curca trecento i tifosi blucerchiati giunti nel capoluogo torinese.

 

Tabellino

Marcatori:

Torino (4-2-4): Gillet; D'Ambrosio, Glik, Rodriguez, Masiello; Gazzi, Brighi; Cerci, Barreto (Jonathas), Meggiorini (Bianchi), Santana (Birsa). A disp.: Coppola, Di Cesare, Darmian, Caceres, Basha, Bakic, Vives, Stevanovic, Birsa, Jonathas, Bianchi. Allenatore: Ventura

Sampdoria (3-5-2): Romero; Gastaldello, Palombo, Costa; De Silvestri, Munari, Krsticic, Poli, Estigarribia (Poulsen); Eder (Soriano), Icardi. A disp.: Da Costa, Berni, Rossini, Castellini, Berardi, Poulsen, Mustafi, Soriano, Renan, Maresca, Maxi Lopez, Sansone. All. Rossi.

Ammoniti: Gazzi (T); De Silvestri (S)

Arbitro: Rizzoli