Torino, Juric e Giampaolo restano nomi caldi

06.07.2020 08:15 di Emanuele Pastorella   Vedi letture
Fonte: G. Longari per Tmw
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Torino, Juric e Giampaolo restano nomi caldi

In casa Torino proseguono le valutazioni legate al futuro della panchina. Moreno Longo resta appeso ad un filo e le prospettive di una conferma a lungo termine sembrano oggettivamente poche. Il lavoro del Direttore Sportivo Vagnati è finalizzato anche a tessere i contatti rispetto a tutte le possibilità di un eventuale nuovo progetto. Da un lato resta forte la candidatura di Marco Giampaolo, pronto ad una possibilità di rilancio dopo la negativa esperienza al Milan di inizio stagione. Dall’altro resta stuzzicante l’ipotesi legata a Ivan Juric, che dopo avere contribuito al miracolo Hellas Verona assieme ad una struttura societaria che funziona, è tra gli allenatori più corteggiati in vista del prossimo campionato. Inutile sottolineare quanto gli scaligeri vorrebbero replicare il ciclo Atalanta-Gasperini con il suo allievo per eccellenza, però il Toro è tra le squadre che certamente proveranno ad inserirsi.