Torino, c'è una carta (di ritorno) in più nell'asse con l'Inter

28.05.2020 10:00 di Emanuele Pastorella   Vedi letture
Fonte: G. Longari per Tmw
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Torino, c'è una carta (di ritorno) in più nell'asse con l'Inter

Che Armando Izzo piaccia ad Antonio Conte e di conseguenza all’Inter non è certo un mistero. Altrettanto nota è la volontà di base dei granata di cercare di inserire Roberto Gagliardini nell’ipotetica trattativa, anche se in casa nerazzurra non è mai maturata del tutto l’idea di privarsi del centrocampista scuola Atalanta. Di conseguenza si valutano anche le ipotesi alternative, magari con il coinvolgimento dell’agente dello stesso Izzo, ovvero Mino Raiola. Tra gli assistiti del procuratore, infatti, spicca anche Pinamonti, attaccante il cui destino resta in sospeso tra Inter e Genoa e che potrebbe essere dirottato proprio verso Torino per facilitare la buona riuscita dell’affare Izzo. Una carta in più da giocarsi per completare il reparto arretrato nel restyling che l’Inter sta programmando in vista della prossima stagione.