Tavecchio sulla Serie A: "Tetto agli stranieri e almeno 5 italiani per squadra. Così si riparte"

23.11.2022 21:15 di M. V.   vedi letture
Fonte: Bianconeranews.it
Tavecchio sulla Serie A: "Tetto agli stranieri e almeno 5 italiani per squadra. Così si riparte"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

A Radio Punto Nuovo, l'ex presidente FIGC Carlo Tavecchio è tornato sulla Serie A e ha ribadito un suo mantra: "Ora bisogna concepire un piano di rinascita ed è un piacere vedere Gravina che vuole rilanciare i centri di formazione federali. Va messo un tetto però all'utilizzo degli stranieri in Serie A, devono esserci almeno 5 italiani in squadra. Basta vedere anche come sia cambiata la presenza di alcuni dei nostri reparti migliori. Abbiamo sempre avuto una grande tradizione di portieri, ora in Serie A ci sono quasi solo portieri stranieri. Stesso dicasi per gli attaccanti: siamo praticamente senza un centravanti di grande livello nei nostri top club e in Nazionale lo si vede. Mancini è uno dei tecnici più validi del Paese, lo dimostrano i suoi risultati. Il nostro calcio deve fare i conti con costi mastodontici e problemi economici seri. La riforma proposta al tempo prevedeva un girone a 18 squadre in A, uno da 18 in B e 2 da 18 in Serie C. Questo riduceva a 70 le squadre professionistiche, uniformandoci anche alle altre federazioni europee. Il problema è economico, ripeto: se non si farà qualcosa di concreto, ci aspettano tempi ancora più duri".