Superlega, i club inglesi chiedono le dimissioni dei dirigenti aderenti

22.04.2021 17:44 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Superlega, i club inglesi chiedono le dimissioni dei dirigenti aderenti
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Lorenzo Marucci

I 14 club della Premier League, che non hanno aderito alla Superlega, avrebbero chiesto le dimissioni dei dirigenti delle società che invece ne hanno fatto parte, ovvero Arsenal, Liverpool, Manchester City e United, Tottenham e Chelsea. Non sono bastate le scuse ufficiali da parte dei sei club partecipanti alla Superlega per far placare le ire dei cosiddetti altri. Come dire che la questione non si è placata con il fallimento del progetto.