Spezia-Livorno 1-2, la giornata degli ex granata

03.03.2013 11:30 di Riccardo Billia   vedi letture
Spezia-Livorno 1-2, la giornata degli ex granata

Il cambio dell'allenatore non ha giovato allo Spezia. Contro il Livorno ieri, è arrivata un'altra sconfitta per l'undici di Gigi Cagni, ora costretto a pensare più alle squadre in lotta per i play-out che a quelle per i play-off. L'1-2 di ieri è stato caratterizzato dalla verve sottoporta di Luca Belingheri, alla sua migliore stagione da quando veste la maglia amaranto. L'ex fantasista granata ha trovato la sua dimensione in Toscana ed insieme a Siligardi sta trascinando la compagine di Nicola verso la serie A. Belingheri ha steso con una doppietta i liguri, che sono riusciti ad alzare la testa solo grazie alla zampata del "nostro" Simone Benedetti. Nota negativa di ieri, la sterilità di Mirko Antenucci. L'attaccante molisano non sta vivendo una stagione felice nel club spezino, come del resto tutta la squadra, in grave crisi di risultati da un paio di mesi ad oggi.