Sirigu vs Audero: ovvero l’esperto vs il nuovo che avanza

Le statistiche di Sky Sport.
01.04.2019 21:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Sky Sport
Salvatore Sirigu
TUTTOmercatoWEB.com
Salvatore Sirigu
© foto di Federico De Luca

L’uno, Salvatore Sirigu, è il portiere del Torino affidabile ed esperto e grazie alle sue parate si è riconquistato la possibilità di far parte del gruppo della Nazionale e sta insidiando il posto a Donnarumma. L’altro, Emil Audero,ben più giovane ma talentuoso, è l’estremo difensore della Sampdoria e dell’Under 21. Mercoledì sera si confronteranno a distanza in campo, ma chi sono questi due, come si sarebbe detto una volta, numeri uno?

Sirigu ha disputato 27 partite in campionato e Audero 29 per complessivi 2544 minuti il primo e 2784 il secondo e subendo l’uno 25 e l’altro 38 gol con la bilancia che pende in netto favore del granata. Il portiere del Torino ha a suo carico qualche palla persa in più,17 a 15, e ne ha anche recuperate di meno, 6 a 17, ma ha all’attivo 1 dribbling riuscito contro nessuno del collega ed entrambi non ne hanno sbagliato alcuno. Per rigori parati , però, il granata è superiore al collega per 2 a 0, ed è stato anche meno trafitto dagli undici metri 2 volte contro 6. Tra l’altro Sirigu ha parato un rigore a Quagliarella, anche se poi sulla ribattuta il sampdoriano ha segnato, mentre Audero se ne’è fatto segnare uno da Belotti che lo ha spiazzato