Salernitana, Inzaghi si toglie qualche sassolino contro Sabatini

12.02.2024 18:32 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Salernitana, Inzaghi si toglie qualche sassolino contro Sabatini
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Pippo Inzaghi, dopo essere stato esonerato dalla Salernitana, siamo già al terzo allenatore in una stagione, prima Sousa, adesso Liverani, ha scritto un lungo messaggio d'addio sui social alla tifoseria campana. Tuttavia Inzaghi si è voluto togliere qualche sassolino, come si può evincere dalle sue parole.

"Ho sposato il progetto con trasparenza e quest’ultima è ciò che avrei voluto, soprattutto sul mercato che, a mio avviso è stato tardivo e non in linea. A poco servono oggi le frasi consolatorie del direttore Sabatini, anche perché non vedo il senso di chiedere scusa su un proprio errore e tagliare la testa ad un altro. Io vivo per il calcio e per la lealtà che mi ha insegnato è per questo che amo la tifoseria, perché è leale e purtroppo è ciò che vorrei anche all’intero dell’ambiente ma forse sono utopico. Infine a poco servirebbe dire che la Dea bendata con noi ha girato la testa da un’altra parte. Ora spero tutto ritorni a girare come la piazza merita ed auguro ai miei giocatori di continuare il percorso di crescita iniziato 3 mesi fa assieme! Li abbraccio tutti con affetto, vi abbraccio tutti con affetto e sempre “macte animo”".