Rincon, tanta voglia di Toro: "Quando mi hanno chiamato, ero pronto"

Il venezuelano racconta la sua lunga estate tra Copa America e preparazione per il campionato. E ha trovato una squadra coscia dei suoi mezzi
23.07.2019 19:13 di Federico Danesi   Vedi letture
Fonte: Torino Channel
Rincon, tanta voglia di Toro: "Quando mi hanno chiamato, ero pronto"

Tomas Rincòn scalpita per essere della partita già ad Alessandria e spiega a Torino Channel il suo rientro lampo dopo la Copa America: "Quando mi hanno chiesto se potevo tornare prima ho detto subito di sì perché avevo la consapevolezza che dovevamo partire in anticipo. Dovevo già essere in forma, insieme ai preparatori abbiamo stabilito un piano di lavoro per quando ero in vacanza".

E lui si sente pronto: "I test fisici li ho passati benissimo, quindi mi manca solo un po' il campo, il lavoro con la squadra, però l'importante è che con la testa ci siamo". E come ha visto i compagni? " C'è molto entusiasmo, sappiamo di avere degli obiettivi importanti. Già giovedì però non sarà facile, non dobbiamo sottovalutare nessuno anche perché sono un po' più avanti nella preparazione. Ne siamo coscienti e stiamo cercando di prepararci al massimo".