R. Radice: "Il legame più forte della nostra famiglia è con il Torino"

20.01.2023 19:28 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
R. Radice: "Il legame più forte della nostra famiglia è con il Torino"
TUTTOmercatoWEB.com

A RadioFirenzeViola è intervenuto il figlio di Gigi Radice, Ruggero, per parlare della sfida di domani sera tra la Fiorentina ed il Torino, due squadre che ha allenato il padre. 

"Il legame più forte della mia famiglia è con il Torino, per dieci anni di successi, ma anche a Firenze siamo stati molto bene nelle due parentesi vissute da mio padre come tecnico della Fiorentina: mi ricordo molto bene come si è conclusa la seconda avventura in viola con quell'esonero così particolare...".

Analizzando quella che potrebbe essere la partita di domani sera, Radice ha commentato: "La Fiorentina ha cambiato modulo e sembra giocare meglio rispetto a prima mentre il Torino non riesce ad avere continuità al di là dell'exploit in Coppa a Milano. Mi aspetto una gara aperta, con tanti duelli fisici".

Radice è stato compagno di Sirigu, del quale si dice possa approdare in viola a breve.

"Fin da giovane ha sempre dimostrato di essere forte, oltre ad essere una persona d'oro. Sarà un valore aggiunto per la Fiorentina, anche se non dovesse essere un titolare: porta esperienza e alza il livello competitivo".