Quale sarà la prima mossa di Vagnati per il Torino che verrà?

15.05.2020 20:00 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Elena Rossin
Davide Vagnati
TUTTOmercatoWEB.com
Davide Vagnati
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Blindare Sirigu e Belotti, cedere Izzo, Nkoulou o Djidji, trovare un nuovo allenatore, prendere qualcuno dei tanti giocatori fra quelli che nell’ultimo periodo sono stato accostati al Torino quali Gagliardini, Bonaventura, Biraschi, Marchizza, Strefezza, van Drongelen o altri, rinnovare i contratti di Ansaldi, De Silvestri e Ujkani, capire se Baselli è da tenere oppure da dare via: ecco chissà quali di queste cose farà per prima il nuovo direttore sportivo del Torino Vagnati?

E’ ben difficile prevedere che cosa farà, anche perché per un vero o per l’altro sono tutte situazioni che vanno risolte al più presto e che s’intrecciano l’una con l’altra. Sicuramente Vagnati avrà molto da lavorare anche, o forse soprattutto, nel convincere il presidente Cairo ad essere più tempestivo nel prendere le decisioni importanti, cosa che ha influito e non poco sui risultati sportivi recenti e non solo.