Possibili nuovi esami per Rodriguez nelle prossime ore per valutarne le condizioni fisiche

11.02.2024 11:00 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: La Gazzetta dello Sport
Ricardo Rodriguez
TUTTOmercatoWEB.com
Ricardo Rodriguez
© foto di Federico De Luca 2023 @fdlcom

I problemi all’adduttore che hanno costretto Rodriguez a chiedere il cambio dopo soli 20 minuti nella partita di ieri sera con il Sassuolo, dopo che già aveva stretto i denti per essere regolarmente in campo a seguito dei problemi che aveva avuto nella precedente gara con la Salernitana, inducono a monitorare la sua situazione con particolare riguardo.

In difesa già sono infortunati, da tempo Schuurs, ha terminato la stagione, e Buongiorno, se andrà tutto bene non rientrerà prima della gara con la Fiorentina del 2 marzo saltando quindi i prossimi match con Lecce, Lazio e Roma, per cui perdere anche Rodriguez sarebbe un bel guaio poiché fra i titolari rimarrebbe il solo Djidji, che oltretutto non va affaticato visti i problemi che ha avuto dalla fine dello scorso campionato fino a dicembre e tenuto conto che ieri Tameze, che è stato utilizzato da braccetto destro tante volte, ieri è stato ammonito e di conseguenza sarà squalificato dal giudice sportivo per una giornata.

Capitan Rodriguez quindi, molto probabilmente già nelle prossime ore, sarà sottoposto ad accertamenti strumentali per capire l’entità del problema all’adduttore, come si legge su La Gazzetta dello Sport.