Per Mandragora e Pobega sogno azzurro

11.03.2022 12:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: La Stampa
Rolando Mandragora
TUTTOmercatoWEB.com
Rolando Mandragora
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Centrocampisti alla riscossa. Non c'è solo Belotti, che ormai è un habitué da sei anni, ad aspettare con interesse le convocazioni di Mancini in vista degli spareggi per accedere al mondiale in Qatar. Sognano la Nazionale, anche se la strada per arrivare nel gruppo dei migliori almeno nell'immediato è stretta e difficile, ma non impossibile, anche Pobega e Mandragora, si legge su La Stampa nelle pagine della cronaca cittadina dedicate allo sport. Il primo ha incrociato l'azzurro a novembre senza esordire, il compagno di club invece l'ha fatto quattro anni fa proprio grazie all'attuale commissario tecnico, che poi l'ha richiamato nel 2021 per le prime sfide di qualificazione.

Mancini a gennaio li aveva lasciati a casa per lo stage a Coverciano, ma i due non erano neanche in grande forma, ma stavolta Pobega e Mandragora potranno giocarsi tutte le loro carte infatti sono al picco delle conoscenze in una stagione che ha rappresentato la svolta per la loro crescita. L'uno è diventato un vero e proprio jolly confermando la sua grande duttilità. L'altro ha velocizzato i tempi di gioco diventando un calciatore completo.