Pellicori, nessuna combine per Torino-Siena

03.06.2012 11:18 di Marina Beccuti   vedi letture
Pellicori, nessuna combine per Torino-Siena
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Bursi

Alessandro Pellicori, svincolato al momento dalla squadra inglese dei Queen Park Rangers, è stato interrogato venerdì, uno degli ultimi ad essere sentiti tra coloro che hanno ricevuto un ordine di custodia cautelare in carcere. L'ex attaccante del Torino, arrivato in granata per sostituire Bernacci, che aveva rotto il contratto per depressione, ha ammesso di aver ricevuto proposte dal pentito Carlo Gervasoni, per aggiustare alcune partite, ma le avrebbe rifiutate. Quando fu ceduto al Torino aveva problemi economici per via di un mutuo sulla casa e allora ebbe momenti di cedimento. Cercò nuovi contatti con Gervasoni ma quando si presentò l'occasione di taroccare Siena-Torino ci ripensò. Anche perchè è sempre sembrato strano che un giocatore che ha giocato così poche partite con la maglia granata (in 22 presenze ha segnato una rete, ma è quasi sempre stato subentrante) avesse potuto cambiare il risultato di una partita... dalla panchina per non dire dalla tribuna.