Nesti, la rivalsa del Torino

02.04.2011 12:54 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.carlonesti.it
Nesti, la rivalsa del Torino
TUTTOmercatoWEB.com

Perché “svolta” fosse, occorreva completare l’opera cominciata ad Ascoli. Ora ci siamo: 3 punti nelle Marche, e 3 punti contro il Grosseto. Il Toro c’è: recupera punti, posizioni, e, soprattutto, autostima. Gigantesco Ogbonna, ed encomiabile De Feudis. Nella serata in cui Bianchi (22 punti su 44 decisi dai suoi gol) s’”incarta”, ecco subentrargli Antenucci, generoso e incisivo. Bisognerebbe tirare più in porta: questo sì. Gasbarroni non punge, come ad Ascoli. Lazarevic si mangia i piedi, perché non vede la porta. Ma quanto rompe le scatole agli avversari lo sloveno, e conta anche questo! Ora aspetto Iunco: può fare la differenza.