Napoli-Toro, le probabili formazioni di Tmw

29.02.2020 08:30 di Emanuele Pastorella   Vedi letture
Fonte: G. Iacobellis per Tuttomercatoweb
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Napoli-Toro, le probabili formazioni di Tmw

Esaurito il primo turno eliminatorio di Europa League e l'andata degli ottavi di Champions, per le formazioni italiane è tempo di tornare a pensare al campionato, anche se il 26° turno sarà forzatamente condizionato dall'emergenza Coronavirus, che ha spinto il Governo a chiudere ben cinque stadi su dieci tra oggi e lunedì. Di seguito le probabili formazioni delle sfide della prossima giornata di massima serie grazie al contributo di tutti i giornalisti di TuttoMercatoWeb.com sparsi per l'Italia. Le ultime sulla gara del San Paolo (fischio d'inizio oggi alle ore 20:45), che potrete seguire su TMW o in tv sulle frequenze di DAZN:

COME ARRIVA IL NAPOLI - Rino Gattuso, dopo le fatiche di Champions, proverà a dare respiro a chi ha giocato di più nell’ultimo periodo, senza però stravolgere la formazione. Nel consueto 4-3-3 spazio ad Ospina tra i pali con difesa composta da Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic e Hysaj. In mediana Demme ancora in vantaggio su Lobotka, affiancato da Allan, al rientro, e Zielinski: panchina dunque per Fabian Ruiz, almeno inizialmente. In attacco Politano a destra, Insigne a sinistra e Milik punta centrale, anche se Mertens può essere recuperato almeno per la panchina.

COME ARRIVA IL TORINO - Il cambio di modulo era già in cantiere per la sfida, poi rinviata per Coronavirus, contro il Parma, ora Moreno Longo è orientato a proseguire sulla strada del 3-5-2 anche per la trasferta di Napoli. L'escluso eccellente, nonché grande ex di giornata, sarà Verdi, visto che a far coppia con Belotti dovrebbe esserci Zaza. Oltre al ritorno da titolare dell'ex Valencia, ci sarà un rientro anche in mediana: Baselli scalpita infatti per un posto dal 1', sarebbe la sua prima apparizione nel 2020. Centrocampo completato da Lukic e Rincon, sulle fasce Ansaldi e il solito ballottaggio De Silvestri-Aina. In difesa, avanti con il terzetto Izzo-Nkoulou-Lyanco con Sirigu in porta, che dovrà fare attenzione alla diffida.