Mertens punta Maradona, e per il Toro c'è un precedente poco felice

05.10.2019 12:45 di Marcello Ferron   Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Mertens punta Maradona, e per il Toro c'è un precedente poco felice

Dries Mertens ha ormai da tempo esso nel mirino Diego Armando Maradona nella classifica dei bomber partenopei di tutti i tempi, ed ora è ad un solo gol dall'agganciare il Pibe de Oro, come riporta Il Corriere dello Sport oggi in edicola. La sfida con il Toro è quindi una grande occasione per il bomber belga per raggiungere il mito argentino, o anche per provare a superarlo con una doppietta. Alla luce di questa possibilità ai granata torna in mente un precedente non certo confortante: infatti, il 16 dicembre 2017, Marek Hamsik divenne il miglior marcatore nella storia del Napoli con 116 reti, superando proprio Maradona, ironia della sorte proprio contro i granata e proprio allo Stadio Olimpico Grande Torino. Quel match si concluse sul punteggio di 1-3, ed oltre allo slovacco per gli azzurri andarono a segno anche Zielinski e Koulibaly, rendendo vano il gol di Andrea Belotti. Uno scenario idilliaco per i partenopei e da incubo per i granata, che dovranno ritrovare la solidità smarrita in questo inizio di stagione per rimandare la festa dell'attaccante belga.