Menga e il milione rifiutato per venire al Toro

10.02.2013 12:34 di Marina Beccuti   vedi letture
Menga e il milione rifiutato per venire al Toro
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Il Tuttosport di sabato ha raccontato un piccolo aneddoto sull'arrivo al Torino di Dolly Menga, proveniente dal Lierse. Il giocatore stava per firmare con lo Shakthar Donetsk, con gli ucraini che avevano offerto più soldi al club belga, ma anche allo stesso giocatore: un triennale da 400 mila euro a stagione. Il Torino invece è riuscito a strapparlo agli ucraini prelevando il giocatore con la formula del prestito oneroso di 150 mila euro ed un contratto che al giocatore, a quanto pare, ha fatto perdere circa un milione di euro. Per questo che nel giorno della presentazione, l'attaccante aveva sottolineato che in questa fase di mercato non pensava ai soldi ma al suo futuro professionale. Questa storia riporta alla memoria quella di Cristiano Lucarelli che per tornare al Livorno rifiutò un miliardo delle vecchie lire. Scrisse addirittura un libro con il suo procuratore, Carlo Pallavicino: "Tenetevi il miliardo".