Marco Rossi: "Debreceni più in palla fisicamente, ma il Toro è favorito"

L'allenatore dell'Ungheria, partito dalle Giovanili granata, mette sul piatto la maggiore qualità della squadra di Mazzarri che parte in vantaggio
21.07.2019 12:10 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com
Marco Rossi: "Debreceni più in palla fisicamente, ma il Toro è favorito"

Giovedì sera in tribuna ad Alessandria ci sarà anche lui, spettatore doppiamente interessato. Perché Marco Rossi oggi è l'allenatore della nazionale della nazionale maggiore ungherese, ma la sua storia è partita da Druento e dalla maglia del Toro con cui ha giocato in tutto il Settore Giovanile e poi esordito anche in Serie A 35 anni fa. Intervistato da 'La Stampa', il ct dell'Ungheria che da sette anni vice lì (salvo una parentesi in Slovacchia) ha confermato che assisterà alla sfida di Europa League tra il Toro e il Debreceni e presentato così gli avversari dei granata: “Una squadra ben equilibrata e che, in questa doppia sfida, potrà sfruttare la maggior freschezza atletica dei suoi ragazzi. Hanno nelle gambe una preparazione, inevitabilmente, più completa”. Detto questo, però, il Toro resta nettamente favorito per la maggiore qualità dei suoi giocatori e perché la squadra nell'ultimo anno ha fatto un bel salto di qualità. E poi c'è Mazzarri, una garanzia: “Conosco i suoi metodi di lavoro : è uno che non lascia niente al caso e sarà così anche stavolta”.