Mancini: "Non vogliamo essere solo forti, dobbiamo anche far divertire"

10.06.2019 18:28 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Mancini: "Non vogliamo essere solo forti, dobbiamo anche far divertire"

Il ct del'Italia Roberto Mancini ha parlato oggi in conferenza stampa alla vigilia della partita contro la Bosnia, che si giocherà domani sera a Torino.

"Stiamo lavorando per diventare una squadra forte, che proponga un bel calcio, che faccia divertire i tifosi. L'Italia è sempre stata forte, anche quella che non si è qualificata per i Mondiali. Sono momenti difficili che vanno superati e la delusione mondiale è stata una spinta non indifferente. Potevamo aspettare, giocare per ripartire, ma volevamo proporre qualcosa di diverso. Giocare in Nazionale è la cosa più bella per un calciatore, quando si cerca di creare una squadra che diverta e si diverta è ancora meglio".

"L'Italia è terra di bravi giocatori: era importante cercarli bene e metterli nelle migliori condizioni. Era impossibile non trovare giocatori bravi, nonostante il momento difficile. Un po' alla volta sono usciti, miglioreremo ancora", ha chiosato il ct azzurro.