Lutto nel mondo dello sport, scomparso Kobe Bryant. C'è il ricordo del Torino

Molti i tweet dal mondo del calcio.
26.01.2020 21:44 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Fonte: TMZ
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Lutto nel mondo dello sport, scomparso Kobe Bryant. C'è il ricordo del Torino

Il grande campione di basket Kobe Bryant è scomparso tragicamente in un incidente in elicottero nella contea di Los Angeles in California. Con lui sarebbero scomparsi altre quattro persone, la cui identità non è stata ancora resa nota. Probabilmente con lui c'era anche una figlia.

Bryant avrebbe compiuto 42 anni il prossimo agosto era cresciuto in Italia, dai 6 ai 13 anni, al seguito del padre, anch'egli giocatore di basket. Passò da Rieti a Reggio Calabria, per proseguire a Pistoia e infine a Reggio Emilia. Parlava bene anche la nostra lingua.

Si poteva considerare una delle grandi leggende di tutto lo sport.

Intanto iniziano ad arrivare i ricordi per il grande cestista anche dal mondo del calcio.

L'Inter ha twittato: "Sei stato un’ispirazione costante per chiunque abbia mai amato qualsiasi sport. La tua perdita sarà incolmabile. Oltre ogni confine, bandiera, tipo di pallone. Il tuo insegnamento rimarrà per sempre. R.I.P. Kobe Bryant”.

Ha proseguito il Milan: "Non abbiamo parole per esprimere quanto siamo sconvolti nell’apprendere della tragica scomparsa di uno dei più grandi sportivi di tutti tempi, oltre che grande tifoso rossonero. I nostri pensieri sono rivolti alle famiglie di tutti coloro che sono stati toccati da questo tragico incidente. Ci mancherai per sempre, Kobe”.

Poche parole per il Torino Fc: "RIP #KobeBryant"

Arriva anche il post di Moreno Longo, ex allenatore della Primavera granata: "Addio “Leggenda” R.I.P #kobebryant #campione #unico https://instagram.com/p/B7zCQojIeIP/".

Così ha twittato l'ex portiere granata Alfred Gomis: "Thinking of you and your family! R.I.P legend #GodBlessYOU".