Lo Monaco a TMW Radio: "Deluso da Toro e Viola. Ai granata manca l'anima"

18.12.2020 19:00 di Marcello Ferron   vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com
Lo Monaco a TMW Radio: "Deluso da Toro e Viola. Ai granata manca l'anima"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Pietro Lo Monaco, consigliere federale e dirigente sportivo, è intervenuto nel corso di Stadio Aperto, trasmissione di TMW Radio, ed ha parlato di vari temi, dal mercato al campionato. Su Papu Gomez,che potrebbe lasciare l'Atalanta, questo il suo pensiero: "La frattura sembra insanabile, e credo che la soluzione sia mandarlo via anche perché lui tiene molto a mantenere la Nazionale argentina. Però l'Atalanta non lo darà via a zero, meno di 10 milioni non li accetta, e sarà per chi lo vuole davvero perché secondo me tra una richiesta pluriennale del giocatore e tutto diventa un'operazione da 25 milioni. Farebbe comodo a tutti, lui inventa gioco. Aveva già allora la caratteristica di entrare in mezzo al campo per dettare il gioco, ma attaccava pure la profondità. Ora è diventato bello da vedere e utile per chi ce l'ha in organico. Uno del genere, per esempio, starebbe benissimo alla Fiorentina".

Lo Monaco ha poi parlato del campionato, nel quale indica in Toro e Fiorentina le due più grandi delusioni fino a questo momento: "Il Toro è in piena zona retrocessione, è una squadra che non ha un'anima, al di là della rosa assemblata male. Sono sfiduciati, e questo è assolutamente pericoloso".

Sui granata nello specifico questo il suo pensiero: "Giampaolo dal punto di vista di nozioni e tattica è preparatissimo, ma quella poi bisogna vederla in campo. Quando l'hanno preso, credo che le scelte dei calciatori siano state condivise con la direzione tecnica. Evidentemente non si sono rivelate all'altezza della situazione. La cosa peggiore, però, è davvero la mancanza d'anima. Stanno avendo problemi seri, di identità, un po' come per la Fiorentina che ora deve venirne fuori piano piano, dandosi da fare. La classifica piange e fa male vedere squadre così importanti in fondo".