Lippi: "Juve? Non so cosa farò domani..."

09.10.2009 14:59 di Raffaella Bon   vedi letture


© foto di Federico De LucaMarcello Lippi non ha mancato di far conoscere la sua opinione riguardo alla ridda di voci che lo vorrebbe sempre più vicino alla Juventus dopo il mondiale di quest'estate. Ecco cosa ha dichiarato il ct azzurro a TuttoMercatoWeb, presente a Coverciano nel raduno azzurro: "Io non so cosa farò domani, figuriamoci cosa posso sapere del mio futuro. Anche per quanto riguarda la Nazionale non ho ancora firmato il contratto, se dovessero andare male le cose è inutile che mi imponga, come se dovessero andare bene potrei sempre chiedere più soldi...".

Una battuta anche sul caso Cannavaro: "E' una cosa strumentalizzata che si è sciolta subito in una bolla di sapone. Fabio domenica pomeriggio sarà in Nazionale e tutti lo stanno aspettando".

Infine, si ritorna sugli impegni, decisivi, dei prossimi giorni: "Comunque vadano le cose non dobbiamo dimenticarci che questa squadra ha fatto bene, sia che si ottenga la qualificazione questa settimana, sia che ci tocchi aspettare ancora. Basta vedere la situazione di Francia ed Argentina, per rendersene conto... E poi, del resto, siamo sempre i detentori del Mondiale. Vedo un gruppo unito e coeso".