Lavazza chiude le porte al Torino

04.04.2011 10:58 di Marina Beccuti   vedi letture
Lavazza chiude le porte al Torino
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

I tifosi del Torino hanno sempre sognato che almeno una delle grandi aziende torinesi di successo, ad eccezione della Fiat per ovvi motivi, un giorno diventasse azionista di maggioranza del Torino Fc, ma finora Ferrero e Lavazza, imperi nel loro settore, hanno declinato l'invito. Giuseppe Lavazza, in un'intervista rilasciata a Niccolò Zancan de la Stampa, alla domanda specifica del perchè non acquista il Torino ha risposto: "No, non ci interessa, sarebbe una diversificazione davvero importante, oltreché un notevole impegno economico. E poi in famiglia siamo tifosi all’acqua di rose". Neanche un pensiero? "Mai, davvero". Come dire che Torino città non è mai stata generosa con la squadra granata. senza nemmeno conoscere a fondo le potenzialità che potrebbe avere la società che fece la storia del calcio con gli Invincibili.