La Serie A perde Calvarese: si dimette per motivi di lavoro

20.07.2021 22:11 di M. V.   vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com
La Serie A perde Calvarese: si dimette per motivi di lavoro
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Juventus-Inter di maggio rimarrà l’ultima partita in Serie A arbitrata da Gianpaolo Calvarese. Secondo quanto riferito da Sky Sport, il fischietto abruzzese, pesantemente criticato per quella direzione di gara, ma che vanta altre 156 partite nel massimo campionato, si sarebbe dimesso dall’AIA. Nessuna polemica, per la cronaca, dietro questa scelta: alla base della decisione vi sarebbe infatti l’intenzione di allargare il mercato dell’azienda di famiglia, che produce integratori sportivi, ai club di Serie A e B. Di qui, l’evidente conflitto di interesse e la scelta di rassegnare le dimissioni. Con qualche difficoltà per il neo designatore Rocchi, che vede infatti assottigliarsi la sua squadra arbitrale: considerata l’attuale squalifica di La Penna e Pasqua per la vicenda rimborsi e in attesa dell’esito dei ricorsi, sono 48 gli arbitri a disposizione per la prossima stagione.