La Red Bull punta la Premier, arriverà anche in Italia?

16.10.2013 14:28 di Marina Beccuti   vedi letture
La Red Bull punta la Premier, arriverà anche in Italia?
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

I torelli in F1 stanno facendo incetta di titoli mondiali, che anche quest'anno sembrano essere una formalità. Quattro titoli mondiali consecutivi per Sebastian Vettel e il suo team. Ma ai "bibitari", come spesso vengono chiamati nell'automobilismo in un termine un po' spregevole per chi non vede di buon occhio il loro potere, stanno per sbarcare nella Premier League, pronti a prendersi una squadra di calcio per portarla al vertice.

Secondo il Daily Mirror Mateschitz sceglierà tra una di queste squadre: Liverpool, West Ham, Leeds, Everton, Crystal Palace. Il gruppo austriaco delle note lattine energetiche detengono già alcune squadre come il Salisburgo, New York, così come altre in Germania, Brasile e Ghana. C'è da domandarsi se un giorno sbarcheranno anche in Italia, con la Red Bull che rimane il sogno dei tifosi granata, perchè effettivamente potrebbero far decollare verso l'alto le velleità granata, anche se i rischi sono molteplici, come perdere la propria identità e il colore granata. E' chiaro che il nome Red Bull si sposerebbe benissimo con il Torino, magari anche solo come sponsor. Comunque sia, Toro o non Toro, le porte agli investitori stranieri in Italia si sono aperte e l'arrivo della Red Bull porterebbe qualcosa di diverso anche nella comunicazione, un po' più audace e meno condizionata da regole troppo rigide.