L'agente Giocondo Martorelli: "Nazionale, obiettivo minimo raggiunto. Ventura eviti il 4-2-4"

 di Claudio Colla  articolo letto 1184 volte
© foto di Federico De Luca
L'agente Giocondo Martorelli: "Nazionale, obiettivo minimo raggiunto. Ventura eviti il 4-2-4"

Intervistato da TMW Radio, Giocondo Martorelli, esperto agente FIFA, ha parlato anche del tormentato percorso della Nazionale di Giampiero Ventura: "Se guardiamo al risultato finale, rispetto a quando sono stati creati i gironi, chiunque avrebbe pensato di andare al playoff, a causa dell'accoppiamento con la Spagna. Come risultato dunque è stato raggiunto l'obiettivo minimo. Se andiamo ad analizzare come ha giocato l'Italia, probabilmente si poteva fare meglio. Però è anche vero che nelle ultime partite sono mancati tanti dei migliori giocatori a disposizione nel nostro calcio. L'Italia attualmente è inferiore a tante Nazionali, non ci sono dubbi al riguardo. Dal mio punto di vista, non è una squadra che si possa permettere di giocare con solo due centrocampisti. Il 4-2-4 è difficile da attuare visti gli effettivi a disposizione. Poi richiederebbe anche tantissime ore di lavoro, che Ventura non ha la possibilità di utilizzare".