Jimmy Ghione: "Cairo e Petrachi stanno facendo un gran lavoro. Ora mi aspetto i gol di Zaza e Belotti"

09.01.2019 08:40 di Luca Ghiano  articolo letto 4135 volte
Fonte: tmw
Jimmy Ghione: "Cairo e Petrachi stanno facendo un gran lavoro. Ora mi aspetto i gol di Zaza e Belotti"

A margine di Pitti, la grande rassegna internazionale di moda a Firenze, Jimmy Ghione ha parlato della sua squadra del cuore, ovvero il Torino: "Alle porte c'è la gara di Coppa Italia tra il Toro e la Fiorentina, due squadre gemellate e per me sarà come se giocassero mia madre contro mio papà. Adesso il Torino è favorito, ha una buona difesa ed è compatto. Il reparto arretrato è coeso, se Belotti si svegliasse e non segnasse solo su rigore... Se Zaza si sveglia anche lui, Falque c'è, il generale Rincon mi piace, Cairo ci sta dando soddisfazioni. Meitè lo vogliono tutti? Bisogna fare un plauso a Petrachi che ha fatto un bel lavoro con Comi, andando prendere giocatori rivalutandoli. Cosa mi aspetto dal mercato? Se non compriamo nessuno va bene lo stesso. Mi accontenterei di rivedere gli attaccanti fare quel che devono fare, i gol. L'importante è che Mazzarri li metta bene in campo: è un grande allenatore, lavora molto su difesa e centrocampo, forse dà per scontato che gli attaccanti sappiano fare il loro dovere e ci lavora un po' meno. Magari ciò che posso dirgli è di lavorare di più sul reparto offensivo".