Izzo ha incontrato i bambini seguiti dalla Fondazione Paideia

Il difensore oggi pomeriggio si è recato nella sede del centro ubicato ai piedi della collina torinese.
23.05.2019 20:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Elena Rossin
Armando Izzo
Armando Izzo

Izzo non è solo un calciatore importante è anche un uomo sensibile che è vicino a chi è meno fortunato di lui che da ragazzino di Scampia orfano di padre in giovane età è riuscito grazie la calcio e a persone di buon cuore che o hanno aiutato a emergere e ad affermarsi . Adesso che è lui il personaggio famoso si prodiga a fare del bene per gli altri e oggi pomeriggio è andato in vista alla Fondazione Paideia ed ha incontrato i bambini, i loro genitori e i volontari che frequentano il centro.

Un incontro all’insegna dell’allegria con i bimbi, sia più piccoli sia più grandicelli, che hanno affettuosamente preso d’assalto il loro idolo facendo con lui foto e chiedendogli autografi. Armando, da buon papà, si è prestato a questo bagno d’affetto accontentando le richieste di tutti i bambini, tanti di loro indossavano con orgoglio le maglie del Toro.      

La Fondazione Paideia, da oltre vent’anni, lavora quotidianamente a fianco di famiglie e bambini in difficoltà promuovendo progetti efficaci e innovativi, garantendo la creazione di contesti attenti e rispettosi delle necessità dei più piccoli facendo in modo che  nessuna famiglia possa sentirsi sola e nessun bambino escluso.

Per sapere di più sulla Fondazione Paideia cliccare sul link sottostante
https://www.fondazionepaideia.it/