Italia, Mancini: "Importante essere testa di serie"

15.11.2019 20:12 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Italia, Mancini: "Importante essere testa di serie"

A Rai Sport, prima del match contro la Bosnia, ha parlato il ct dell'Italia Roberto Mancini.

"Sarà una partita dura, aperta ma penso che sarà anche bella. Per noi sarà importante per essere testa di serie", ha detto subito Mancini.

Andando oltre, già ai sorteggi, Mancini non ha preferenze su chi incontrare: "Quando si arriva alla fase finale, tutte le squadre sono forti, strutturate. E' difficile dirne una. Meglio evitare la Francia? Credo che anche loro, se dovesse capitare, non sarebbero così felici di incontrarci. Anche perchè l'Italia in queste competizioni diventa pericolosa. E' vero che la Francia è campione del mondo ed è una Nazionale più avanti di noi. Però ci sono tante squadre forti".

Sulla Bosnia Mancini ha commentato: "Diciamo che la Bosnia ha un po' deluso nel gruppo, credo che a volte forse prendono le partita sottogamba pensando che magari basta la qualità per vincere. Se avessero giocato sempre come hanno giocato con noi a Torino sarebbero arrivati secondi e per questo motivo penso che sarà una partita bella. Non avranno nulla da perdere e penso che prepareranno lo spareggio".