Il Sondaggione: conduce Sirigu paratutto. Meité convince meno

11.03.2019 19:08 di Claudio Colla   vedi letture
Il Sondaggione: conduce Sirigu paratutto. Meité convince meno
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano

Lanciato due giorni fa sulle nostre pagine, il sondaggio sul granata dal rendimento più sorprendente (in positivo, sia chiaro...) è per il momento Salvatore Sirigu, il cui record di imbattibilità si è infranto nella giornata di ieri, di fronte al frusinate Paganini. Che per fortuna, in questo caso, ha tenuto fede al vecchio adagio, non ripetendo il tiro mancino nei confronti della difesa granata, e permettendo al Gallo Belotti di rimontare e condurre il Toro alla vittoria. A tallonare il portiere Aina e Izzo, innesti d'estate andati oltre ogni più rosea aspettativa. Il primo è passato da scarto dal Chelsea a protagonista sotto la Mole, proiettato verso un futuro di livello internazionale; il secondo sembra aver superato la discontinuità e il nervosismo degli anni di Genova, trasformandosi in cardine di una delle difese più solide del campionato. Come prevedibile, meno i voti per Djidji, gregario della retroguardia di Mazzarri, che comunque si è guadagnato un posto da titolare partendo dal basso. L'inizio di campionato arrembante di Meité, altra sorpresa stagionale, appare invece un pochino vittima della proverbiale memoria corta dei tifosi di calcio, e per il franco-ivoriano latitano ancora le preferenze.