Il Palmeiras se l’è vista brutta: l’aereo su quale viaggiava ha rischiato di precipitare

Più di un componente della comitiva si è sentito male. Possibile rinvio della gara con il Godoy Cruz.
21.07.2019 17:30 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Ansa
Luiz Felipe Scolari
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Luiz Felipe Scolari

Momenti di terrore per i calciatori del Palmeiras, e lo staff medico, societario e dirigenziale del club, dopo che l'aereo a bordo del quale si trovava la squadra campione del Brasile ha rischiato di precipitare mentre tentava di atterrare a Mendoza, in Argentina. Il velivolo ha avuto per due volte problemi in fase di atterraggio, al punto che il pilota ha dovuto interrompere la manovra e risalire, bruscamente, in alta quota. Più di un componente della comitiva del “Verdao”, che proveniva da Fortaleza, dove aveva perso in campionato 2-0 col Cearà, ed era diretta a Mendoza per il match di Libertadores contro il Godoy Cruz, si è sentito male e ha vomitato, secondo quanto hanno riferito fonti del club. Alla fine l'aereo sul quale viaggiava la squadra di Luiz Felipe Scolari è atterrato sulla pista dello scalo di Rosario, e non si sa quando la partita con il Godoy potrà essere giocata, e si parla anche di un possibile rinvio.