Il giocatore del futuro: Cavanda

19.04.2011 12:20 di Marina Beccuti   vedi letture
Il giocatore del futuro: Cavanda
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano

Finalmente Lerda l'ha scoperto e gli ha fatto giocare uno spezzone di partita. Stiamo parlando dell'oggeto misterioso, tale Luis Pedro Cavanda, proveniente dalla Lazio, giovanissimo, classe '90, ma già con qualche esperienza di serie A. Ebbene ieri sera quando il difensore è entrato in campo la situazione è cambiata per il Torino, con lui ha avuto più palloni giocabili per l'attacco ed è stato un funambolo a tutto campo. Bravo Bianchi a pareggiare, ma altrettanto ottima l'accelerazione in zona offensiva dell'ex laziale, che ama giocare anche a centrocampo. Se Lerda l'avesse messo prima, la sua freschezza avrebbe potuto fare ancora pù male ai reggini, intanto s'è capito che la stoffa c'è e che merita altre chance per essere in campo. Sarà una pedina importante per i playoff.