Il Crotone minaccia: "Gabionetta è nostro"

31.08.2010 17:14 di Marina Beccuti   vedi letture
Il Crotone minaccia: "Gabionetta è nostro"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Francesco Letizia

Sulla querelle legata a Gabionetta è intervenuto direttamente il presidente della società calabrese Salvatore Gualtieri, come riporta il Tuttosport: "Una decisione che si è resa necessaria per tutelare innanzitutto l'immagine della nostra società, ma anche per avvisare l'ambiente che ci sono dei personaggi, sedicenti procuratori del ragazzo, che stanno provando a venderlo. È bene che si sappia che Gabionetta è del Crotone, che ha esercitato nei tempi previsti il suo diritto di opzione e che, in considerazione di quello che è successo in questi mesi, per sicurezza ha depositato presso la Figc i soldi che deve alla società brasiliana per il riscatto del calciatore".

Il presidente ha poi minacciato: "Se qualche club prenderà Gabionetta, lo farà a proprio rischio. Il Crotone si metterà di traverso e non darà transfer perché non vuole farsi prendere in giro".