Il capo del dipartimento prevenzione ASL Torino: "Eccessiva la quarantena per tutta la rosa"

18.05.2020 12:45 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Il Corriere dello Sport e Tmw
Il capo del dipartimento prevenzione ASL Torino: "Eccessiva la quarantena per tutta la rosa"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport

“Un positivo non impone lo stop”. Intervistato dal Corriere dello Sport, il dottor Roberto Testi, capo del Dipartimento di prevenzione delle ASL di Torino e presidente dell’Unità di crisi della Regione Piemonte, analizza il dibattito sulla ripresa del campionato. “È sbagliato - premette - gridare allo scandalo se si fanno tamponi ai calciatori. Lo stanno facendo tante aziende”.

Eccessiva una quarantena per tutta la squadra?
“Penso di sì, anche perché basterebbero 72 ore per avere una realistica certezza sulla validità dell’esito negativo del tampone. E poi nel caso dei calciatori non si parla di un virus letale, per andare avanti basta isolare il contagiato”.