I club di Serie A stanno pensando a nuovi orari per le partite

30.05.2020 13:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: lastampa.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
I club di Serie A stanno pensando a nuovi orari per le partite

Giocare a giugno e luglio con il caldo che fa potrebbe essere un problema e allora "Perché non farlo alle 22?". E’ l’idea che sta circolando fra i vari club della Serie A prendendo ad esempio la Spagna dove questo orario è utilizzato, si legge su lastampa.it

Lunedì l’Assemblea dei club di Serie A disegnerà il calendario per portare a termine il campionato, Covid-19 permettendo, e potrebbe decidere anche di far disputare le partite alle 22, tanto più che i giocatori hanno già fatto sapere che non sono propensi a giocare prima delle 18.