Gemello si scusa con i compagni dopo l'errore di Bologna: "Ci tenevo a dimostrare quanto valgo, mi dispiace"

30.11.2023 12:00 di Marcello Ferron   vedi letture
Fonte: Tuttosport e TuttoMercatoWeb.com
Gemello si scusa con i compagni dopo l'errore di Bologna: "Ci tenevo a dimostrare quanto valgo, mi dispiace"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Luca Gemello lunedì è stato sfortunato protagonista della sconfitta del Torino a Bologna, con un errore in occasione della prima rete degli emiliani realizzata da Fabbian. Secondo quanto riportato da Tuttosport, ripreso anche da TuttoMercatoWeb.com, il giovane estremo difensore granata nelle scorse ore avrebbe voluto scusarsi con i compagni per l'errore. Questo il virgolettato riporta dal quotidiano torinese:  "Mi spiace moltissimo . Erano passati quasi due anni dal mio esordio in A.Ci tenevo doppiamente a dimostrare che valgo, che merito. Finalmente tornavo a giocare, avevo di nuovo un'occasione, così mi è venuto quasi da strafare: per questo sono uscito (in occasione del gol, ndr), Ero carico, stavo anche giocando bene con i piedi. E così mi sono voluto prendere un rischio".