Foti esalta la scelta del Toro di prendere Mazzarri: "Con lui l'Europa è assicurata"

11.01.2018 20:12 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 3893 volte
© foto di Federico De Luca
Foti esalta la scelta del Toro di prendere Mazzarri: "Con lui l'Europa è assicurata"

Lillo Foti è stato l'ex presidente di Walter Mazzarri ai tempi della Reggina. Intervistato dal Tuttosport ha parlato dell'ottima scelta granata.

"Hanno preso il meglio che offriva il mercato degli allenatori, andranno molto lontano perché quando Mazzarri si mette in testa qualcosa alla fine la ottiene. Se puntano all’Europa League, la raggiungeranno".

Riguardo al rapporto dell'allenatore livornese con i giocatori, ha aggiunto: "Inizialmente potrebbe non scoccare subito la scintilla per via del duro lavoro, ma poi lo adoreranno perché vinceranno e staranno bene fisicamente".

Foti ha poi sottolineato una caratteristica di Mazzarri riguardo al mercato: "Non si interessa troppo, non interviene nelle trattative. Poi, una volta che ha la rosa a disposizione, non vuole intromissioni di nessun tipo. Sa gestire come pochi il materiale che il club gli mette a disposizione".

Mazzarri è uno che lavora sodo, come ha rimarcato Foti, che ha raccontato anche un aneddoto a proposito: "Mazzarri è un tipo che si chiude in se stesso, dentro di lui c’è una forza straordinaria che riesce sempre a trasmettere alla squadra. Cosa mi è rimasto impresso di lui? Il panino. Cioè, quando c'era la doppia seduta d'allenamento, non lasciava mai il campo e mangiava un panino. Cura ogni tipo di particolare, si dedica anima e corpo".