Fiorentina, Della Valle: "Jaki è un imbecille. La sua famiglia ha distrutto tanti posti di lavoro"

15.02.2014 19:28 di Marina Beccuti   vedi letture
Fiorentina, Della Valle: "Jaki è un imbecille. La sua famiglia ha distrutto tanti posti di lavoro"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Non si amano e non mancano di scontrarsi, ma di certo quando parla il patron della Fiorentina è sempre deciso. Come non essere d'accordo con le sue parole? Diego Della Valle così ha risposto sul Tuttosport alle esternazioni di John Elkann, il quale ieri aveva detto che i posti di lavoro per i giovani ci sono ma loro non hanno ambizioni. "Il poveretto di Jaki non perde mai tempo di ricordare agli italiani che è un imbecille. Dovremmo fare un referendum e chiederci se lo vogliamo ancora in Italia. John Elkann è uno che appartiene ad una famiglia che ha distrutto una quantità industriale di posti di lavoro e, di conseguenza, anche le speranze di molti giovani. È una vergogna che uno degli Agnelli dica che oggi in Italia i giovani hanno i posti di lavoro. Uno che si permette di dire che i ragazzi stanno a casa perché non hanno voglia di lavorare, perché il lavoro c'è, è un imbecille. Lo tengano a casa, lo tengano un po' a riposo, vada a sciare". Chapeau. Recentemente lo stesso Elkann aveva insultato Della Valle nell'ambito della RCS, dicendo che la sua piccola azienda, la Tod's, era in crisi.