Finco (assistente Mazzarri): "Longo non ha potuto fare meglio, ha fatto peggio"

14.07.2020 21:02 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Finco (assistente Mazzarri): "Longo non ha potuto fare meglio, ha fatto peggio"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Antonio Finco è stato l'assistente di Walter Mazzarri al Watford e oggi ha parlato in esclusiva a TMW proprio della situazione attuale del Torino.

"La squadra, da quando è arrivato Longo, non ha ottenuto risultati migliori rispetto a prima. È evidente e sotto gli occhi di tutti. La vittoria con il Brescia? "E ci mancherebbe altro, il ruolino di marcia dice 7 punti in 11 partite".

Proseguendo l'assistente del mister toscano ha detto: "E' un problema di annata ma anche di contesto. E devo dire di più, giocando a porte chiuse, alla fine, è andata meglio per la squadra, altrimenti ci sarebbe stata contestazione. Credo sia complessivamente un'annata negativa, in tutti i sensi".

Sulle colpe di Mazzarri ha commentato: "Non c'è una questione sola. Tanti i particolari che hanno contribuito a questo tipo di risultato. Però i numeri non mentono, alla fine del girone di andata Mazzarri ha fatto gli stessi punti, non c'era differenza: 27 l'anno scorso, 27 questo. Le aspettative erano molto più alte perché avevamo fatto bene nel ritorno. Il contesto, partendo dalla piazza, non ha aiutato".

Ma non è nemmeno colpa di Longo: "Non ha potuto fare di meglio, nonostante sia figlio del Filadelfia. Anzi, ha fatto peggio".

Tra gli allenatori emergenti, Finco ha consigliato un altro ex giocatore granata: "A me piace particolarmente Paolo Zanetti, ha fatto molto bene con il Sudtirol, finendo ai playoff. Ha grande personalità".