Filadelfia, i pennoni al momento non si abbattono

23.01.2010 09:40 di Marina Beccuti   vedi letture
Filadelfia, i pennoni al momento non si abbattono
TUTTOmercatoWEB.com

Sospiro di sollievo per i tifosi che difendono il Filadelfia, lunedì il Comune non manderà i suoi tecnici a tirare giù i pennoni pericolanti, cui uno è già caduto. L'Assessore allo Sport di Torino, Giuseppe Sbriglio, ha confermato anche a TorinoGranata che prima di operare preferisce incontrare una delegazione di tifosi mercoledì, presso il suo assessorato alle ore 17,15. Il Comitato Rivogliamo lo Stadio Filadelfia chiede l'intervento dei tifosi, che si facciano trovare numerosi sotto le finestre dell'assessorato di C. Ferrucci, con sciarpe e bandiere per far sentire la loro voce.

Intanto Sbriglio, ad una nostra specifica domanda, ha risposto che l'area che era detenuta dai Recchi, quella del campetto della Primavera che dà su via Tunisi, è tornata al Comune, in cambio di altri terreni. Dunque il Filadelfia è stato ricomposto ed è tutto del Comune in attesa di essere, chissà mai, ricostruito.