FantaToro - Ecatombe annunciata. Ma Sirigu resta il miglior portiere della A

28.01.2020 11:39 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
FantaToro - Ecatombe annunciata. Ma Sirigu resta il miglior portiere della A

Anche per chi osserva il Toro e le sue vicende da una prospettiva strettamente fantacalcistica, ci è parso giusto offrire una nota di speranza. Ora più che mai necessaria, dopo l'ecatombe del sabato sera in cui ogni singolo giocatore in maglia granata è incappato. Sette gol subiti da Salvatore Sirigu, che però, nonostante un malus di tali proporzioni, e un crollo verticale in termini di fantamedia assoluta (ora è addirittura undicesimo, tra i portieri titolari e con dieci o più presenze, insieme all'estense Berisha, con un quoziente pari a 4,86), resta il migliore per media voto, con 6,48, sopra i soliti Berisha, Olsen, Handanovic, e Strakosha. 5,75 da due quotidiani, 5,83 da tre, nettamente la miglior pagella per i granata bastonati dall'Atalanta.

Scontato e annunciato, si diceva, il disastro in termini di medie voto per tutti i giocatori di movimento. Partendo dai più utilizzati dai fantamanager, 5 da tutti per Belotti; 5,25 - 5,17 per N'Koulou, mentre frana, espulsione inclusa, Armando Izzo (4 da tutti e tre i quotidiani). Poco meglio di quest'ultimo, ma comunque gravemente insufficiente, De Silvestri (5,00 - 4,67); medesimi quozienti per Berenguer, mentre Verdi si candida a un posto tra i peggiori (4,25 - 3,83). Terrificanti gli esiti anche per Djidji, Laxalt, e Meité (4 ovunque), il peggiore in assoluto è Lukic (4,00 - 3,67, con espulsione). Valutato solo da Tuttosport Millico, che rimedia un 6 d'incoraggiamento.

Certo i tifosi del Toro che, pur in qualche modo scommettendo contro i propri beniamini, avranno fatto ricorso all'impiego di uno o più atalantini in squadra, si saranno potuti consolare della debacle granata. Pressoché ovvia l'assegnazione della palma di migliore in campo per Ilicic (8,75 - 8,83, con un pingue +9 nella casella dei bonus), si pongono sulla scia della stella slovena Gosens (7,50 - 7,67, con +3 per rete su azione), Gomez (7,75 - 7,83, con due assist), naturalmente Muriel (7,25 - 7,33, con +5 in termini di bonus), e Freuler (7,25 - 7,33 "semplice"). Stratosferico, tra i difensori, anche Palomino (7,50 - 7,67, con assist), ottima prova anche da De Roon (7,25 - 7,17, pur con ammonizione), tutti gli orobici in campo, in ogni caso, si attestano ampiamente al di sopra della sufficienza, incluso un Gollini comunque impegnato, nonostante il risultato finale (6,50 - 6,33 e clean sheet per lui).