De Canio "Una gara importante, non fondamentale"

09.04.2010 18:24 di Raffaella Bon   vedi letture
 De Canio "Una gara importante, non fondamentale"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

“Per i tifosi la gara di domani ha una sua importanza, si affrontano due squadre forti che in questo momento si trovano in ruoli contrapposti, e questo è logico per quello che il campo ha detto fino a questo punto. Noi la consideriamo, sicuramente, una gara importante, una delle cinque che restano da giocare in casa, che rappresenta una tappa per raggiungere il traguardo, che ci vede impegnati da tanto tempo. Il Torino è cambiato tanto dopo il mercato di gennaio, è una squadra più solida, forse meno bella da un punto di vista tecnico. Io guardo e conosco i nostri avversari, ma non snaturo il nostro gioco in funzione degli altri; la mia filosofia è che la mia squadra deve cercare di fare nel migliore dei modi ciò che sa fare ed io devo metterla nelle condizioni di sfruttare le sue caratteristiche. Sarà una gara particolare per Di Michele? In questa settimana l’ho visto come in tutte le altre; David si impegna sempre con l’entusiasmo di un ragazzino, è prodigo di consigli verso i compagni più giovani ed è sempre stato ben disposto verso la squadra anche quando si è accomodato in panchina. A gennaio l’ho cercato e l’ho voluto perché conosco la serietà, la moralità del ragazzo e del calciatore. Noi speriamo che domani i nostri tifosi siano numerosi sugli spalti, ci farebbe piacere; sono quattro mesi che siamo primi in classifica e penso che i ragazzi meritino il sostegno da parte di tutti.”