De Canio su Immobile: "Era solo questione di tempo, ha sempre voglia di imparare"

29.03.2014 12:44 di Marina Beccuti   vedi letture
De Canio su Immobile: "Era solo questione di tempo, ha sempre voglia di imparare"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Luigi De Canio ha commentato lo strepitoso momento di Ciro Immobile al Torino, lui che l'aveva allenato nel suo breve periodo al Genoa l'anno scorso, di certo non la stagione migliore per l'attuale vice capocannoniere della serie A. "Apprezzo le qualità di Ciro da molto tempo. Quando allenavo il Lecce lo chiesi in prestito dalla Juventus. Poi però il destino ci ha fatto incrociare a Genova. In quel periodo segnò tre gol in otto partite, con almeno il triplo delle occasioni a disposizione. Era dunque solo questione di tempo e maturità per vederlo esplodere. Stiamo parlando di un ragazzo molto solare, sereno e che ha grande voglia d'imparare".

Immobile a questo punto merita l'azzurro: "Ogni volta che l'Italia ha raggiunto traguardi importanti è stato perché c'erano giovani interessanti che si sono imposti. In Spagna, ad esempio, c'erano Cabrini, Rossi e Bergomi. La scelta spetta a Prandelli, ma Immobile potrebbe essere il giocatore adatto per sfruttare le difficoltà degli avversari in determinati momenti della partita".