Da una super-big europea la "spintarella" per un grande obiettivo

15.09.2020 12:06 di Claudio Colla   Vedi letture
Da una super-big europea la "spintarella" per un grande obiettivo

Mentre la trattativa tra Toro e Arsenal, volta al ritorno in Italia del ventiquattrenne regista di centrocampo Lucas Torreira, con la Roma ormai defilata e la Fiorentina, invece, non pronta a chiudere la porta (nonostante il ritorno alla base, dopo tre anni di Inter, di Borja Valero), Mikel Arteta e i suoi Gunners sono già pronti ad affidare le chiavi della squadra a un nuovo elemento. Si tratta del ghanese Thomas Partey: colonna dell'Atletico Madrid, il ventisettenne mediano e diga di centrocampo, che piace anche all'Inter (come prima alternativa a Kanté) e al PSG, sembra ormai proiettato verso la prima esperienza in Premier League. L'affare potrebbe realisticamente chiudersi per una cifra tra i 33 e i 41 milioni di euro.

Resta la perplessità legata all'utilizzo dell'ex-Samp come "modello" per le foto del nuovo kit del club nordlondinese. Ma #LT11, che, si può presumere, avrà provato fino all'ultimo a convincere il tecnico spagnolo della bontà di una sua conferma, sembra ormai pronto, anche lui, a cambiare aria. Facendo ritorno, in questo senso sembra ora soffiare il vento, alla corte di quel Marco Giampaolo che lo ha aiutato a lanciarsi verso il grande calcio del Vecchio Mondo.