Da gennaio la serie A diventa più virtuale con il Football virtual coach

15.11.2019 18:44 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Ansa
Da gennaio la serie A diventa più virtuale con il Football virtual coach

Nulla al caso, le partite di calcio, grazie alla tecnologia, saranno sempre più scientifiche, oseremmo dire più matematiche, perchè nulla sarà più affidato al caso o alla fantasia di ogni allenatore, bensì ci penserà un tablet ad analizzare le gare in tutti i suoi parametri.

Da gennaio, presumibilmente dall'inizio del girone di ritorno della serie A, la Lega metterà a disposizione di ogni allenatore un tablet dove sarà stato installato il "Football virtual coach", un sistema innovativo: "Che permetterà agli staff tecnici di ottimizzare le performance delle squadre attraverso l'analisi in tempo reale della partita in corso", ha spiegato la Lega stessa.

Il sistema è stato sviluppato da Math&Sport, che fa parte del Politecnico di Milano ed oggi è stato presentato a Barcellona, durante la quinta edizione del "Barça Sports Technology Symposium".

"Il Virtual coach fornisce dati in tempo reale, li analizza e può restituire indicazioni tecniche per gli allenatori e per tutto lo staff, mettendo in evidenza le situazioni critiche e quelle positive della propria squadra e degli avversari. Grazie alle competenze del Politecnico, saremo la prima Lega al mondo a fornire un valido supporto di analisi tecnica durante una partita", ha detto l'ad della Lega, Luigi De Siervo.